L’Azione per la solidarietà, l’uguaglianza, l’ambiente e la diversità in Europa (ASEED Europa) ritiene che le persone abbiano il potenziale per cambiare in meglio le loro vite e comunità .

Ad ASEED, miriamo a sostenere e potenziare sia i gruppi che gli individui che si stanno sforzando di farlo. Crediamo che le radici della distruzione ecologica e della povertà che stanno devastando il il nostro pianeta oggi possano essere ricondotte al passato coloniale e imperialista, quando le popolazioni e le risorse naturali di interi continenti furono sfruttate senza pietà.

Consideriamo la globalizzazione del mercato “libero” ossessionata dal profitto, alimentata dalla crescente mobilità del capitale come continuazione di questo fenomeno. Le nostre campagne si basano sulla necessità di agire in solidarietà con milioni di persone nel Sud del mondo, i cui mezzi di sussistenza già precari vengono rovinati dalla concorrenza sleale e dai programmi di privatizzazione disastrosi imposti da organismi come le istituzioni finanziarie internazionali e gli accordi commerciali in nome del ” libero “commercio e della globalizzazione.

Finora, la globalizzazione ha portato ad una maggiore disuguaglianza e alla concentrazione delle risorse in meno mani. ASEED Europe ritiene che tutti contino e che le decisioni che possono cambiare o spezzare la vita delle persone dovrebbero essere prese localmente, non sui mercati azionari di New York e Londra o dietro le porte chiuse delle istituzioni finanziarie internazionali.

Supportiamo i diritti degli individui e delle comunità a determinare la propria vita e quindi lavoriamo con gruppi che promuovono la democrazia locale e la giustizia sociale, oltre a prendere questi principi come punto di partenza nelle nostre campagne.

Il nostro impegno per l’uguaglianza si riflette nelle nostre pratiche di lavoro non gerarchiche, in base alle quali le decisioni vengono prese per consenso.

Uno dei punti di vista fondamentali di ASEED in Europa è che gli umani sono parte integrante della natura. I sistemi economici moderni, indipendentemente dalla loro tonalità politica, continuano a considerare la natura come una risorsa da sfruttare e i recenti trattati volti a rallentare il degrado ambientale in atto, i cambiamenti climatici e l’allarmante perdita della biodiversità sono destinati al fallimento a causa della crescita economica, che ha sempre la precedenza sulle considerazioni di lungo termine sullo stato del pianeta.

È indispensabile sviluppare alternative nuove e sostenibili ai nostri attuali modelli di consumo. Le campagne di ASEED Europa si concentrano sull’esplorazione di alternative e sul networking con gruppi che lavorano per promuovere alternative praticabili di sviluppo sostenibile. ASEED Europe si impegna per la conservazione della diversità culturale e biologica. Rifiutiamo e lavoriamo per porre fine alla discriminazione basata su età, classe, disabilità, genere, razza, credenze religiose e preferenze sessuali.

Gli strumenti fondamentali che utilizziamo per realizzare i nostri obiettivi sono: la promozione dell’organizzazione a livello locale, l’educazione, la mobilitazione e l’azione diretta non violenta, affinché le persone possano agire per raggiungere la giustizia sociale e l’integrità ambientale sia a livello locale che globale.